I Soldi

Ho lanciato My Mom Blog a gennaio. 10 mesi dopo, ha portato a $ 6.000

Ho lanciato My Mom Blog a gennaio. 10 mesi dopo, ha portato a $ 6.000

Per più di due anni ho lavorato per aziende Fortune 100 come Walt Disney World e General Electric. In fondo, comunque, sapevo che il mondo aziendale non era il mio stile.

Vengo da una famiglia di imprenditori: mio padre ha iniziato la sua azienda di software quando aveva 25 anni, mia madre ha iniziato il suo ristorante a 30 anni e mio fratello si è trasferito a New York per iniziare la sua attività.

Nonostante avessi studiato ingegneria industriale e scalato la scala aziendale, sapevo che mi sarei liberato a un certo punto. Le teleconferenze, gli incontri, le e-mail, gli eventi di networking - tutto si è fermato quando ho dato alla luce la mia prima figlia.

Mio marito ed io eravamo d'accordo nel mettere la mia laurea in ingegneria e lo stipendio di 75.000 dollari all'anno sul backburner per diventare una mamma casalinga. Una volta che mia figlia ha iniziato la scuola, ho programmato di tornare al lavoro. Nel frattempo, mio ​​marito poteva sostenerci con il suo stipendio tecnico e i soldi che avevamo risparmiato.

Avanti di 11 mesi e sono rimasta incinta di nuovo - e con l'espansione della nostra famiglia, così sono aumentate le nostre spese. Ho cercato disperatamente un modo per fare soldi continuando a rimanere a casa con i miei piccoli, perché non volevo tornare al lavoro mentre erano ancora così giovani.

Quale attività domestica ha bassi costi di avvio?

Durante i pisolini delle mie figlie e dopo che sono andati a letto, ho per lo più spostato Facebook e Pinterest sul mio computer. Invece, volevo usare quel tempo in modo produttivo - e fare soldi.

Ho pensato di provare una posizione di vendita diretta con Norwex o Usborne Books, ma non mi piaceva l'idea di avere così tanto spazio pubblicitario nella mia casa. Inoltre, i costi iniziali per l'avvio di un'attività di vendita diretta possono variare da $ 125 (libri Usborne) a $ 2.570 (abiti Cabi). Sono sicuro che ci sono alcune attività di vendita diretta più economiche, ma queste sono quelle che conoscevo.

Invece, ho scelto di diventare un lifestyle blogger perché tutto ciò di cui avevo bisogno era un computer, tempo e un pacchetto di hosting. Ho già avuto tutti gli strumenti, quindi ho potuto entrare immediatamente.

Il mio pacchetto di hosting, che includeva un nome di dominio gratuito (che può costare fino a $ 15), mi costava solo $ 47 all'anno, portando il mio overhead iniziale a meno di $ 4 al mese. Ora che il mio blog è cresciuto, pago per altri servizi, ma questo pacchetto era tutto ciò di cui avevo bisogno per iniziare a bloggare.

Abbiamo tagliato il nostro budget mentre ho iniziato il mio blog

Per consentire a me di continuare a stare a casa con due bambini, abbiamo dovuto risparmiare denaro.

Abbiamo tagliato fuori a mangiare fuori, ho comprato solo l'essenziale, abbiamo iniziato a fare shopping ad Aldi (che adoro!) E abbiamo iniziato a utilizzare Personal Capital per monitorare le nostre spese. È una fantastica app gratuita con bellissime tabelle e grafici - il sogno di ogni ingegnere!

Ma il vantaggio più grande e immediato derivante dall'avvio di un blog è stato il fatto che non passavo più tempo a navigare su Amazon o a fare acquisti su Target.

Prima di iniziare a scrivere blog, ho speso facilmente $ 100 a $ 200 al mese presso Target o Hobby Lobby su articoli casuali per progetti di artigianato che non avevo mai iniziato o vestiti che non avevo veramente bisogno. Una volta iniziato, non avevo più bisogno di acquistare articoli inutili per soddisfare un desiderio o sentirmi soddisfatto. Il mio nuovo hobby mi stava effettivamente aiutando a risparmiare denaro!

Come sono andato da $ 0 a $ 6.000 al mese

Ero un assistente di un corso di programmazione al college, ma non avevo idea di come riusare quelle abilità in maternità. Il blogging era una scelta naturale per le mie capacità tecniche e ora faccio soldi insegnando agli altri come impostare e gestire un blog e come gestire il loro tempo con saggezza.

Ho iniziato il mio blog sullo stile di vita nell'agosto 2015 e, dopo aver imparato i dettagli per cinque mesi, ho lanciato il mio blog didattico il 18 gennaio 2016, tre settimane prima della nascita della mia seconda figlia. Di tanto in tanto faccio ancora dei post sul mio primo blog, ma concentro la maggior parte dei miei sforzi sul mio nuovo sito.

A marzo, il mio elenco di posta elettronica aveva più di 1.000 abbonati. Volevo fare soldi con il mio blog, ma non volevo avere annunci sul mio sito. Sapevo che dovevo trovare un altro modo.

Il bello è che i miei lettori mi hanno detto esattamente quello che volevano. Quando hanno posto domande specifiche e condiviso le loro sfide, mi è venuta l'idea di creare il mio primo prodotto, un ebook. Ho trascorso tutto il mese di maggio a creare "Blog per numero", lanciato a giugno 2016. Questo ebook di $ 17,99 mi ha guadagnato $ 4,992 fino ad ora.

Quando ho capito che molti dei miei lettori desideravano qualcosa di più di un semplice ebook con testo e immagini, ho messo insieme un corso approfondito e dettagliato con video didattici. Ho valutato a $ 47, e ha incassato $ 3.703 in meno di due mesi!

Io registro i miei guadagni nei rapporti sul reddito ogni mese. Circa la metà delle mie entrate proviene dal mio ebook e dal mio corso, mentre l'altra metà proviene dalle vendite degli affiliati, dove promuovo i prodotti oi servizi di un'azienda e ricevo una commissione se qualcuno li compra.

Mi ci sono voluti sei mesi per costruire un forte seguito prima di aver guadagnato oltre $ 1.000 al mese in modo coerente. Poi, nell'estate 2016, il mio reddito è esploso.

Ho guadagnato $ 1,007 a giugno, $ 1,700 a luglio, $ 4,030 ad agosto, $ 4,800 a settembre e oltre $ 6.000 a ottobre. E ho fatto tutto questo con un neonato e un bambino piccolo!

Il denaro non è l'unico vantaggio. Prima di diventare un blogger, non avevo idea che ci fossero così tante comunità attive per mamme su Facebook. Mi sono unito ad alcuni e ho fatto subito amicizia. Connettersi con altre mamme e crescere un'azienda mi ha sicuramente aiutato a diventare una mamma più felice e più soddisfatta.

Ho anche trovato altri blogger nella mia nicchia e ho iniziato a commentare i loro blog. Alla fine, siamo diventati amici e ora organizziamo telefonate settimanali per aiutarci a crescere a vicenda.

Cosa riserva il futuro per il mio blog

Il blog è un ottimo modo flessibile e mommy per guadagnare soldi da casa. Non è un'impresa che si arricchisce rapidamente, ma impiegare tempo e sforzi mi ha aiutato a guadagnare migliaia al mese. Alcuni blogger di mamma guadagnano anche tra $ 2,000 e $ 63,000 ogni mese!

Sono eccitato per ciò che riserva il futuro per il mio blog e il mio business, che intendo coltivare mentre alzo i miei piccoli. Ho intenzione di avviare un corso di gestione temporale nel 2017 e sto collaborando con altri blogger su ebook e corsi.

Il mio obiettivo finale è replicare il mio vecchio stipendio aziendale e guadagnare $ 75.000 all'anno dal mio blog. Prima della fine del 2017, mi aspetto che il mio blog porti costantemente oltre $ 10.000 al mese. Non vedo l'ora di farlo accadere!

Il tuo turno: hai provato a bloggare come un business? Quali sono state le tue più grandi sfide?

Suzi Whitford è una mamma, moglie, ex ingegnere e blogger. Adora aiutare le mamme ad essere meno sopraffatte, più produttive e gestire blog di successo mentre alza una famiglia. Trovala a www.startablogbynumber.com.


Pubblica Il Tuo Commento