Vita

Essere finanziariamente indipendenti - Una carità in sé?

Essere finanziariamente indipendenti - Una carità in sé?

Recentemente ho avuto una conversazione con un mio amico che ha buttato fuori un pensiero che ha attirato la mia attenzione: "Essere finanziariamente indipendente è la cosa migliore che chiunque potrebbe mai fare, meglio che dare in beneficenza. Se sei indipendente dal punto di vista finanziario, dai più ai poveri la maggior parte degli americani, e risparmi gli altri dal doverti dare ".

All'inizio, pensavo che fosse un po 'duro (forse aveva paura della povertà), ma in realtà mi sembrava davvero vero. Un recente articolo del Washington Times ha osservato che la donazione media degli americani è pari al 4% di quanto guadagnano. Quindi, la percentuale delle tasse che finanziano programmi di beneficenza governativi è più alta di questa?

Ho pensato che sarebbe bello guardare davvero e vedere quanto qualcuno che è finanziariamente indipendente "dà" alla beneficenza, così come quanto non prendono dalla carità dello zio Sam. Per semplificare la matematica, chiamerò finanziariamente indipendente come qualcuno che guadagna $ 100.000. Ciò significherebbe che devono dare più di $ 4,000 attraverso il trasferimento di ricchezza del governo per essere superiore alla media.

Quanta ricchezza si trasferisce ogni anno

Sulla base della ricevuta fiscale federale, una persona che guadagna $ 100.000 darebbe i seguenti importi a programmi di "beneficenza" sociale (esclusi Medicare e Social Security):

  • Programmi di assicurazione sanitaria per Medicade e bambini: $ 492,20
  • Altri programmi di salute non assicurati: $ 41,40
  • Assicurazione contro la disoccupazione: $ 202,40
  • Assistenza alimentare e nutrizionale: $ 165,60
  • Assistenza abitativa: $ 101,20
  • Credito d'imposta sul reddito guadagnato: $ 161,00
  • Supporto per l'assistenza all'infanzia: $ 27,60
  • Assistenza temporanea per famiglie bisognose: $ 36,80

Totale: $ 1,228,80 - Quindi, nemmeno vicino all'ammontare medio dato in beneficenza, ma questa è ancora una grande somma.

Quanta "carità" non usi

Quindi, ora pensavo che sarebbe stato interessante vedere quanto avrei risparmiato gli altri non beneficiando dei programmi governativi. Se guadagni $ 100.000 all'anno, come nell'esempio precedente, non avrai diritto a nessuno dei vantaggi che i tuoi dollari delle tasse hanno pagato. Tuttavia, se fossi al di sotto della soglia di povertà federale per il tuo stato, ti qualificherai per quasi tutti i programmi.

Quindi, per questo esempio, diciamo che sono una famiglia di due persone - solo io e mia moglie. Combinati, guadagniamo solo $ 18.000 (all'inizio pensavo che non fosse possibile, ma se lavori solo part-time, 20 ore settimanali, con un salario minimo di $ 8,50, si finisce a questo livello di reddito). Dal momento che non abbiamo figli, non ci qualifichiamo per alcuni programmi, ma qui è quanto avremmo ricevuto con ciò per cui potremmo qualificarci:

  • Housing Assistance: $ 1,064 / mese per un monolocale (quindi $ 12,768 all'anno)
  • Assistenza di disoccupazione: $ 93 / settimana per un massimo di 52 settimane ($ 4.836 all'anno)
  • Credito d'imposta sul reddito guadagnato: $ 1,721

Totale: $ 19,325 all'anno. E questo è senza figli! Se avessimo avuto figli, il nostro vantaggio aumenterebbe di circa il 50%!

Quindi, non dover ricevere vantaggi fa risparmiare davvero un sacco di soldi agli altri. Ma quanto salva ogni persona? È importante notare che solo il 55% circa dei contribuenti paga le imposte sul reddito in eccesso rispetto ai benefici che ricevono. Quindi il 45% degli americani in realtà ottiene più di quanto paghi. Ciò significa che circa 35 milioni di contribuenti devono pagare le mie entrate. Grazie!

Linea di fondo

Quindi, qual è la linea di fondo? Essere indipendente dal punto di vista finanziario non sostituisce il dare in beneficenza - mi dispiace gente! Mentre trasferisci la ricchezza a individui bisognosi, non compensa tutto! Tuttavia, essendo finanziariamente indipendente, fai risparmiare ad altri un carico di denaro! Mentre ce ne sono davvero alcuni in difficoltà, è davvero un sacco di soldi per una coppia senza figli. In realtà riceverebbero più benefici di quanti ne abbiano ottenuti in un anno. Sembra un po 'eccessivo - molto più simile a un dispensa di un vero aiuto.

Pensa a questo - specialmente agli studenti. La prossima volta che andrai dal tuo consulente di orientamento, digli che non ti importa di quello che fai, purché diventi finanziariamente indipendente. Quale sarà la loro reazione!

Quali sono i tuoi pensieri? Se sei finanziariamente indipendente e paghi la maggior parte delle tasse statunitensi, ti sfuggi a dover dare in beneficenza? Che dire di non essere un caso di beneficenza, vale la pena qualcosa? E pensi che sia giusto quanto trasferiamo effettivamente alle persone?

Pubblica Il Tuo Commento